Talent Trends Italia 2014 ti fornisce una visione d'insieme

La ricerca

Per noi di LinkedIn, la ricerca è una parte integrante del nostro lavoro. Per scoprire come la forza lavoro professionale consideri l'idea di cercare un nuovo lavoro o valuti la propria posizione attuale, abbiamo preparato Talent Trends Report 2014, consultando più di 18.000 membri di LinkedIn in 26 paesi di tutto il mondo. In Italia hanno partecipato 712 persone.

Questo sondaggio, e il rapporto che vi proponiamo, vi daranno spunti e intuizioni su come entrare in contatto con i vostri candidati ideali in maniera ancora più efficace. Per aiutarvi ulteriormente abbiamo anche preparato una lista di cosa da fare e da evitare.

Cosa spinge i professionisti ad accettare un nuovo lavoro?

Questo è uno dei quesiti di Talent Trends Italia 2014. Mentre una remunerazione più elevata e dei benefit migliori si sono rivelati fra le ragioni più importanti per tutti i candidati, i candidati passivi ritengono queste le ragioni principali per un cambiamento. Ancor più, mettono la remunerazione al primo posto, seguita da uno stile di vita migliore. I candidati attivi, invece, sono più interessati ad un ruolo che meglio corrisponda alle loro competenze.

All’interno di Talent Trends Italia 2014 approfondiremo questo argomento e forniremo ulteriori dettagli sulle differenze fra candidati attivi e passivi. Inoltre, vi spiegheremo come LinkedIn potrà aiutarvi a raggiungere e contattare i migliori candidati.