Illustrazione del monitor di un computer desktop che mostra LinkedIn Recruiter
  • Dare la priorità ai candidati più propensi a rispondere, selezionati appositamente per la tua azienda
  • Identificare le persone che in passato si sono candidate per lavorare nella tua azienda
  • Individuare i candidati collegati ai dipendenti della tua azienda
  • Riconoscere i candidati che interagiscono in modo attivo con il brand
  • Modelli di messaggi personalizzati per diversi tipi di candidati
  • Invio di messaggi in blocco: fino a 25 messaggi InMail alla volta
  • 150 messaggi InMail al mese per ogni licenza
  • Condivisione dei messaggi InMail tra le licenze dell’account, così i recruiter possono assegnare i messaggi InMail in base alle esigenze  
Ogni licenza di Recruiter permette di inviare fino a 150 messaggi InMail al mese, aumentando i tuoi contatti e la possibilità di trovare la persona giusta.
  • Tenere traccia delle performance e del tasso di risposta ai messaggi InMail
  • Identificare i modelli e i messaggi ad alte performance
  • Confrontare le performance dei messaggi InMail con i benchmark di settore
  • Avere un quadro completo del rendimento del tuo team
Illustrazione di un messaggio accanto alla linea di un grafico che indica performance più alte
  • I destinatari vedono prima l’oggetto del messaggio, poi decidono se vale la pena aprirlo
  • Un oggetto accattivante e conciso intriga i candidati e si fa ricordare
  • I destinatari su dispositivi mobili, che rappresentano il 57% del traffico di LinkedIn, preferiscono un oggetto breve
  • Includi un breve aneddoto che permetta ai candidati di immedesimarsi
  • Mostra di sapere che le qualifiche e l’esperienza dei candidati sono adatte al ruolo specifico
  • Usa Recruiter per vedere i collegamenti, i gruppi, il background professionale, la formazione e gli interessi dei candidati per trovare punti in comune
  • Scopri in Recruiter i traguardi raggiunti dai candidati per vedere se avete in comune un precedente datore di lavoro e aumentare del 27% le probabilità di ottenere risposta
Personalized InMails perform 20% better than generic ones written and sent in bulk.
  • I messaggi InMail tra i 200 e i 400 caratteri hanno il 16% di probabilità in più di ricevere risposta
  • I messaggi InMail più brevi non garantiscono una maggiore efficacia, ma tendono ad avere un tasso di risposta più altos
  • Tieni a mente il gruppo di destinatari per capire meglio quanto devono essere lunghi i messaggi InMail
  • È dimostrato che l’uso della tua rete per trovare collegamenti in comune aumenta il tasso di risposta ai messaggi
  • Più collegamenti stabilisci mentre esplori LinkedIn, più collegamenti di secondo e terzo grado puoi scoprire per promuovere la tua rete
Candidates are 46% more likely to accept your InMail if they’re already connected to someone at your company.
Illustrazione di un messaggio con errori e una grande X rossa
  • Evita informazioni superflue che non offrono una chiara call to action
  • Non inserire link che distraggano dal messaggio
  • Le persone che non conoscono termini specifici del settore possono confondersi e chiudere il messaggio
  • I potenziali candidati che vogliono avvicinarsi al tuo settore potrebbero non conoscerne ancora le particolarità
  • Incentra la conversazione su un programma chiaro e mirato
  • Rileggi il messaggio InMail dalla prospettiva dei candidati prima di inviarlo, per individuare i punti che potrebbero creare confusione
  • Inserisci il messaggio InMail nel contesto di una conversazione continuativa anziché rimandare solo le persone a una candidatura
  • Evita di far lavorare i candidati (per esempio chiedendo di condividere la loro rete per le segnalazioni)
People who follow your company on LinkedIn are 95% more likely to accept your InMail and 81% more likely to respond to it.
  • I messaggi InMail inviati tra lunedì e giovedì hanno un tasso di risposta maggiore
  • I messaggi InMail inviati di sabato hanno il 16% di probabilità in meno di ricevere risposta, rispetto a quelli inviati durante la settimana lavorativa

Inviando questo modulo, accetti che possiamo utilizzare i dati forniti per contattarti e comunicarti informazioni relative alla tua richiesta, al prodotto e ai servizi di LinkedIn. Se sei un utente LinkedIn, puoi gestire i messaggi che ricevi dalle impostazioni di LinkedIn. Se accedi come ospite, puoi annullare l’iscrizione alle email di marketing di LinkedIn in qualsiasi momento cliccando sull’apposito link contenuto nell’email. I tuoi dati verranno utilizzati in conformità con l’Informativa sulla privacy di LinkedIn.